Submergence

22 Agosto – 4 Settembre 2019

Lei una biomatematica, lui una spia. La loro è una relazione con un oceano (e una jihad) in mezzo: l’incredibile storia raccontata in Submergence, il nuovo film di Wim Wenders con James McAvoy e Alicia Vikander, è tratta da un romanzo a sua volta ispirato a una storia quasi vera – quella raccontata dal reporter dell’Economist, e scrittore, J. M. Ledgard.
Nato nelle isole Shetland in Scozia, e a lungo impiegato come corrispondente di guerra e non solo, J. M. Ledgard si scopre scrittore nel 2006 firmando un esordio fulminante, “Giraffe”, ispirato al massacro di 49 giraffe uccise nel 1975 in uno zoo della Cecoslovacchia sovietica. Dell’episodio, accaduto veramente, disse di aver sentito parlare per la prima volta a Praga mentre lavorava come corrispondente in Repubblica Ceca.

È dalla sua esperienza personale che deriva anche l’idea di Submergence, ambientato in parte in quella Somalia che lui stesso aveva conosciuto come corrispondente per l’Africa orientale, intervistando jihadisti ed esponenti di Al Qaeda, e in parte nel mondo dell’oceanografia, ambiente esplorato da Ledgard durante una spedizione giornalistica al Polo Nord.

Prenotazione per il film

Submergence

ATTENZIONE
La prenotazione è valida fino a 30 minuti dall’inizio dello spettacolo. Oltre questo termine i posti saranno rimessi in vendita.