La sera di tutti i giorni

Da un incidente stradale nasce un’amicizia che porta a una strana convivenza tra Leopold e Alex, uno vittima di una madre che anche da morta lo perseguita negli incubi, l’altro succube di una moglie che lo picchia. Una coppia di coniugi, Irma e Henri vivono l’autunno del loro amore in una simbiosi che nemmeno la morte riuscirà a spezzare. In un ospedale i malati, chiusi in una stanza a fumare, si scambiano informazioni mediche ma non comunicano, mente l’anziano medico responsabile del reparto scoppia a piangere ogni volta che legge una cartella clinica, incapace di sopportare oltre la malattia degli altri. Infine c’è la strana coppia: una fioraia – alla quale i clienti si rivolgono solo per acquistare composizioni da regalare per farsi perdonare le loro malefatte – che si innamora di un galeotto appena uscito di prigione perché è l’unico che non ha più nulla da farsi perdonare.

Prenotazione per il film

La sera di tutti i giorni

ATTENZIONE
La prenotazione è valida fino a 30 minuti dall’inizio dello spettacolo. Oltre questo termine i posti saranno rimessi in vendita.