La ragazza d'autunno locandina

La ragazza d’autunno

"Dopo Closeness, la conferma di Kantemir Balagov: un film profondo, intenso, una grande storia sul prendersi cura degli altri. " Emanuele Rauco La Rivista del Cinematografo

Miglior Regia e Miglior Film sezione Un certain regard al Festival di Cannes 2019

18 - 19 Gennaio
L'Altra Sala 16:30 - 19:00

20 - 21 Gennaio
L'Altra Sala 16:00

22 Gennaio
L'Altra Sala 16:30 - 19:00

Sala:

Regia: Kantemir Balagov

Durata: 137'

Genere: Drammatico

Nazione: Russia

Cast: Viktoria Miroshnichenko, Vasilisa Perelygina, Andrey Bykov, Igor Shirokov, Konstantin Balakirev

Trailer: https://youtu.be/Sa0FRsnXEiQ

Leningrado, 1945. La guerra è finita ma l'assedio nazista è stato feroce e la città è in ginocchio. Iya è una ragazza bionda, timida e altissima, che ogni tanto si "blocca" per un trauma da stress. Lavora come infermiera in un ospedale e si occupa del piccolo Pashka. Ma quando la vera madre del bambino, Masha, torna dal fronte, lui non c'è più. Spinta psicologicamente al limite dal dolore e dagli orrori vissuti, Masha vuole un altro figlio e Iya dovrà aiutarla, a tutti i costi.