Il Respiro della Foresta

Il documentario racconta di 20.000 monache buddiste che vivono in un monastero
su un altopiano innevato in Tibet. Circondate da una natura aspra e isolate dal
mondo esterno, durante i 100 giorni più freddi dell’anno, lontane dalle loro famiglie,
queste donne ci offrono un assaggio della loro ricerca spirituale e della loro
devozione religiosa che le porta ad affrontare i grandi quesiti sull’esistenza umana.
In tutto e per tutto un lavoro di inchiesta spirituale, Il respiro della foresta è
un maestoso documentario, con immagini di enorme impatto visivo, che
tratteggia i particolari dell’annuale ritiro di migliaia di monache Tibetane, auto-
confinate in piccole abitazioni in legno, che punteggiano il vasto altopiano del
Tibet.

Prenotazione per il film

Il Respiro della Foresta

ATTENZIONE
La prenotazione è valida fino a 30 minuti dall’inizio dello spettacolo. Oltre questo termine i posti saranno rimessi in vendita.